Ricordiamo che è ancora possibile usufruire della Tremonti Quater, per tutti coloro i quali, titolari di reddito di impresa di qualsiasi dimensione e di ogni tipologia giuridica, abbiano effettuato, nel periodo 25 giugno 2014 al 30 giugno 2015, importanti investimenti in beni strumentali nuovi e compresi nella divisione 28 della Tabella Ateco.

Non è necessario inoltrare domanda, ma, una volta calcolato dallo studio l’importo della agevolazione, ed indicato in Unico, si ha diritto all’utilizzo del credito in compensazione.

Lo studio ha già quantificato, per i clienti che ne hanno fatto richiesta, rilevanti importi di agevolazione.